Adam Fosso, vocalist

AMEDEO "Adam" FOSSO (Caserta, 1964)Vocalist, pronipote di Edoardo di Capua, autore del celeberrimo brano "O sole mio"; Nel 1980 è tra i fondatori del gruppo di teatro musica "Potlatch" con i quali partecipa all'estate Romana nel 1984 al Testaccio e nel 1985 al Festival Internazionale della Satira all'Eur, organizzata dal Comune di Roma e dallo staff della rivista Frigidaire, tra cui Andrea Pazienza e Antonello Neri. Inizia in forma amatoriale lo studio del canto e con la sue prime formazioni musicali inizia a girare per tutte le piazze d' Italia proponendo brani rhithm & blues ispirato ai mostri sacri Wilson Picket e James Brown . Nel 2002 entra a far parte degli Stage insieme ai quali suona nel marzo 2006 con Ian Paice, mitico batterista dei Deep Purple. Nel novembre 2006 da vita all' "Underground Music Hall", locale Live nel quale ha dato la possibiltà a numerosi artisti, conosciuti o meno, di potersi esibire.Nel 2006, 2007 e 2008 partecipa a varie jam session insieme all'amico Pino Scotto e ai Firetrails.Nell'estate 2009 partecipa al Settembre al Borgo di Casertavecchia insieme alla compagnia POTLATCH con lo spettacolo, rielaborato dall'opera  patafisica di Alfred Jarry, “Flashback a Chinatown” regia di Paolo Ventriglia.Nel frattempo prosegue l' attività live con the Stage.